Umbria, Il lago Trasimeno e dintorni

PARTENZE GARANTITE 31 Ottobre / 1 Novembre

Se sei un capogruppo che organizza viaggi, rivolgiti alla tua agenzia viaggi di fiducia e chiedi di Itermar, se sei una agenzia viaggi, chiedi informazioni compilando il seguente modulo



1° giorno – LAGO TRASIMENO: PASSIGNANO E ISOLA MAGGIORE

Ritrovo dei partecipanti nelle prime ore del mattino e partenza per l'Umbria. Sosta lungo il percorso, arrivo a Passignano sul Trasimeno. Incontro con la guida per la visita del bel Borgo, inserito nella lista dei Borghi più Belli d’ Italia: Passignano sul Trasimeno è il borgo principale sulle sponde settentrionali del Lago Trasimeno. L’abitato si è sviluppato in epoca moderna, tra il ‘500 ed il ‘600, mentre il suggestivo centro storico legato alla Rocca è di origine medievale e affonda le proprie radici in epoche ancora più antiche. il paese si presenta come un piccolo borgo di pescatori allungato verso le rive del lago e dominato dalla Rocca sovrastante.

Alle ore 12,00 imbarco sul traghetto per Isola Maggiore, arrivo dopo circa 25 minuti di navigazione, sbarco e trasferimento in ristorante per il pranzo.

Dopo pranzo visita guidata del piccolo ma suggestivo borgo. Possibilità di organizzare un incontro con una della anziane signore che ancora lavorano con l’uncinetto il merletto. Rientro in traghetto a Passignano, allo sbarco trasferimento in bus per Monte del Lago, piccolissimo borgo a picco sul lago, breve passeggiata guidata per suggestiva vista su tutto il lago e sui paesi rivieraschi.

In serata trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.


2° giorno – PANICALE - PACIANO

Prima colazione in hotel e partenza per Panicale, uno dei borghi piu' belli d'Italia. Incontro con la guida per la visita del bel paese ricco di storia. Oggi Panicale è un luogo di grande fascino e di magia, ancora immerso nella sua atmosfera medievale, il centro storico racchiude alcune meraviglie architettoniche come la Collegiata di S. Michele, con la sua facciata in stile rinascimentale e gli splendidi interni barocchi, qui sono conservate alcune delle opere più belle dei pittori del tempo, la visita comprende anche il piccolissimo teatro e la chiesa di S. Sebastiano dove c’è lo splendido affresco di Pietro Vannucci detto il Perugino.

Proseguimento per Paciano per visita guidata. L’attuale Borgo , intorno al castello feudale, sorge alle pendici del monte Petrarvella, a circa 400 mt.. Classificato fra i borghi medievali più belli d’ Italia, fonda il proprio concetto di valorizzazione sull’amore, il rispetto e la cura del proprio paesaggio olivicolo, sulla partecipazione attiva dei suoi mille abitanti, consapevoli dell’importanza della tutela, l’attivazione di progetti virtuosi di forme di sviluppo economico nel rispetto delle tradizioni e delle tipicità, del paesaggio e delle sue peculiarità, un paesaggio che è insieme naturale e fortemente umano, che conserva una sua connotazione rurale.
Pranzo in trattoria tipica o in agriturismo. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo previsto in serata.


(pga-11092020-001)




Quotazione su richiesta

Richiedi Informazioni

Messaggio inoltrato con successo!
Grazie per averci contattato.

Proposte Adulti

Vedi tutte le proposte