Costiera Amalfitana

Uno dei 54 siti Italiani nella Lista del Patrimonio Mondiale

Costiera Amalfitana

Home Eventi & Luoghi da scoprire Costiera Amalfitana

Nell'antichità fece parte dell'Impero Romano, poi durante la guerra greco-gotica gli abitanti della costa si allearono con i Bizantini, che alla fine della guerra diedero loro maggiore autonomia dall'impero.
Nell'839 il principato longobardo di Salerno conquistò Amalfi, che dopo pochi mesi tornò nuovamente all'impero, ma effettivamente tornò autonoma: fu così che si formò la Repubblica di Amalfi, che poi divenne ducato nel X secolo.
Nel 1136 la Costiera cadde in miseria a seguito della conquistata dai Normanni e solo nell'Ottocento venne scoperta la bellezza della costiera.
È considerato Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO ed è una vera esplosione di sapori e colori, rivolta a sud e affacciata sul Golfo di Salerno.
Si trovano le mete più famose come Positano, con la sua bellissima vista panoramica, ed Amalfi, antica republica marinara.

  • Campania, in viaggio tra luoghi indimenticabili